Home Eventi Napoli. Serata di beneficenza per gli amici a quattro zampe.

Napoli. Serata di beneficenza per gli amici a quattro zampe.

172
0

cane1Nella serata di domani, giovedì 18 c.m., alle ore 20:30  presso il Teatro Paradiso (ex Cappella Cangiani) sito in Via M. Semmola 10, Rione Alto, Napoli, si svolgerà l’ottava edizione di “Diamoci una zampa”, una serata speciale a sostegno dei nostri affezionati amici a quattro zampe. E’stato allestito uno spettacolo di Danze Orientali per sostenere e finanziare il Rifugio di San Francesco. Questo centro accoglienza per cani abbandonati e maltrattati nasce nel 1965 per merito della Lega Nazionale per la difesa del cane. Per circa quarant’anni ci si è prefissati l’obiettivo di ospitare gli animali più sfortunati cercando di offrire loro la maggiore assistenza e le più adeguate cure. La speranza che ha animato da sempre l’iniziativa è stata quella di garantire un’accogliente punto di ritrovo nell’attesa che gli ospiti canini trovassero ben presto una famiglia pronta ad accoglierli con tutto l’amore possibile. Purtroppo, oggigiorno il rifugio verte in un particolare stato di bisogno poiché il semplice volontariato, seppur indispensabile, non è più sufficiente. Lo Stato non contribuisce nemmeno in minima parte a donare alcuna specie di contributo. I benefattori amanti dei cani sono tanti ma, purtroppo, i fondi per procurare il materiale utile alla causa scarseggia e il fenomeno del randagismo dell’abbandono e del maltrattamento agli animali è in fase di vergognosa crescita. Lo spettacolo di beneficenza è stato organizzato dall’ASD (Associazione Sportiva Danza) Vox et Numeris Mundi di Flora De Caro. Si esibiranno in spettacolari coreografie le allieve della menzionata scuola di ballo e saranno altresì presenti importanti ospiti come Anna Lisa Esposito (tessuto aereo), Veronica Aishanti (bollywood),  Serena Cherry (pole dance), Amalia Belgiovine (flamenco arabo), Simona Ticciati e Salvatore Castaldi (danza araba antica). Il ricavato della serata sarà interamente devoluto per la causa del Rifugio di San Francesco. Contatti del rifugio : pagina facebook : rifugio di san Francesco; sito web: www.legadelcane.it. Emile Zola diceva:  “Il compito più alto di un uomo è sottrarre gli animali alla crudeltà” . Partecipiamo all’evento e mettiamoci il cuore. Ricompensiamo la fedeltà del migliore amico dell’uomo!

Articolo precedenteStati Generali delle Politiche Giovanili in Campania verso la Legge Regionale sulle politiche a favore dei Giovani
Articolo successivoCasoria. L’assessore Tignola scrive al nostro giornale: “da gennaio anche la domenica sarà servita con lo spazzamento”
Sono bella colorata e mai condizionata. Possiedo un tratto deciso e pungente. Anche se più volte temperata non mi sento affatto consumata. Rompiscatole matricolata, evidenzio in rosso ogni giustizia mancata.