Home Sport Napoli: per il momento restano le multe anche dopo l’incontro presidente-squadra

Napoli: per il momento restano le multe anche dopo l’incontro presidente-squadra

219
0

Il Napoli prepara la partita casalinga contro il Bologna dopo la buona partita di Anfield contro i campioni d’Inghilterra. La squadra Mercoledì ha dimostrato di esserci, i giocatori ci hanno messo impegno e agonismo per portare a casa la qualificazione, sfumata però nel secondo tempo. Basta un punto contro il Genk tra un paio di settimane ma prima ci sono due partite di campionato che bisogna assolutamente vincere.
Intanto ieri c’è stato un incontro tra  presidente e squadra. Ebbene la guerra fredda nel Napoli è finita anche se le multe restano. Non sembra più che ci sia quell’aria di separati in casa dopo l’incontro di ieri, infatti il numero uno della società, avrebbe alternato la carota al bastone, complimentandosi prima per la bella prestazione con il Liverpool, per poi invitare il gruppo a continuare a dare prove di attaccamento alla maglia a partire dalla prossima partita contro i felsinei.
Un chiarimento ci voleva, in attesa che il sereno torni tra tutti gli attori di questa stucchevole vicenda.
Ricominciare a vincere e farlo con continuità, significherebbe dimostrare che la squadra si è rimessa in careggiata, tutti pronti a remare verso lo stesso obiettivo. Di contro c’è il Bologna con il ritorno in panchina del guerriero Mihajlovic, non sarà facile, ma per i “ribelli” non c’è altro modo per riconquistare la fiducia di presidente e tifosi.

Articolo precedenteRifiuti abbandonati al Parco dei Pini: presentate due interrogazioni
Articolo successivoCASORIA CALCIO: TORNA ARRUOLABILE VALERIO ESPOSITO, IL DIFENSORE CONVOCATO PER IL DERBY
Raccontare quello che accade senza dare giudizi, senza cedere alle pressioni, probabilmente non è il giornalismo dei giorni nostri, ma è sicuramente dare il giusto servizio ai lettori. Vive a Casoria, scrive, fotografa, sogna.