Home Sport Napoli, mercato bloccato dai possibili rinnovi

Napoli, mercato bloccato dai possibili rinnovi

163
0

David Ospina e Dries Mertens non sono più legati al Napoli. Il 30 giugno è arrivato ed i loro contratti quindi sono scaduti. Se per Malcuit e Ghoulam c’è già certezza per la loro partenza, per il portiere colombiano e per il Ciro belga la questione è leggermente diversa: entrambi potrebbero sì rinnovare, ma, a questo punto, solo alle condizioni stabilite da Aurelio De Laurentiis. Insomma, l’improbabilità sulla loro permanenza è altissima, senza dimenticare però che non tutto è perduto. Come non è perduto l’approdo di OSTIGARD che sembrava aver raggiunto l’accordo già settimana scorsa: non è stato così. Si fa strada pure CASALE di proprietà dell’Hellas Verona. Allo scadere di giugno, – lo si sa – iniziano le prime ufficialità che formalizzano ciò che era già ben noto da tempo, ne è un esempio lampante Khvicha KVARATSKHELIA, annuciato il primo giorno di luglio. A breve, si aggiungerà anche il terzino sinistro OLIVERA, altro arcinoto arrivo. Meret sta per prolungare fino al 2027, e se SIRIGU non tramonta come ipotesi vice, c’è nel mirino pure MAXIMIANO del Granada, assai intrigante agli occhi di Giuntoli. Il dirigente toscano è focalizzato, – or ora -, principalmente su un profilo che possa essere accolto con entusiasmo dalla piazza: DEULOFEU interessa tanto, e così non cessa il corteggiamento azzurro nei confronti del calciatore dell’Udinese, ma attenzione ad ADNAN JANUZAJ, 27 anni, spagnolo, fino all’altroieri alla Real Sociedad ed ora completamente disponibile a parametro zero. Anche il rinnovo di Kalidou Koulibaly è una priorità. Capitan futuro non ha intenzione di lasciare Napoli né tantomeno di indossare la maglia della Juve, sicché per lui si prefigura l’opportunità – finalmente – di un prolungamento: un quinquennale su cifre perlopiù invariate rispetto a quelle percepite attualmente. La strada scelta dal Napoli è comunque quella – in primis – di snellire la rosa, così da racimolare quanto più possibile per affrontare al meglio ciò che riguarderà il capitolo “arrivi”. Ounas e Petagna (il cui destino dice Monza), e Politano (diretto verso la Roma in caso di partenza di Zaniolo), sono destinati a partire in tempi brevi se non brevissimi. Arrivate queste tre cessioni, la società partenopea potrà seriamente agire in entrata. Sicché, i tifosi napoletani hanno indubbiamente da pazientare. Poi qualcosa arriverà, all’improvviso. Così come all’improvviso è spuntato il nome dell’interista JOAQUIN CORREA, dal nulla, eppure non è un’invenzione. Il calciomercato è all’insegna delle sorprese, dei capovolgimenti di fronte, – si sa -, non resta ché attendere. Forse.

Fonte Foto: 90 MIN

Articolo precedenteGli atleti-pizzaioli scaldano i muscoli per le Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana
Articolo successivoCasoria, i commenti all’approvazione del bilancio