Home Cultura Napoli. Grande successo per Jesus Christ Superstar all’Augusteo

Napoli. Grande successo per Jesus Christ Superstar all’Augusteo

101
0

10901605_10202491745453737_1963574673_o (1)Standing ovation all’Augusteo per l’opera rock più amata di tutti i tempi: Jesus Christ Superstar. Il celebre musical e capolavoro indiscusso di Andrew Llyod Webber e Tim Rice è in scena per la prima volta in Europa al Teatro Augusteo di Napoli fino al 1° febbraio. Il revival del musical in lingua originale, firmato Massimo Romeo Piparo, vanta un interprete d’eccezione: Ted Neeley, il Gesù “originale” del musical e dell’omonimo film del 1973. In scena con lui Feysel Bonciani nell’importante ruolo di Giuda che ci racconta le vicende mostrando tutta la sua angoscia, accompagnato da un’orchestra ed un ensemble di 24 tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini coreografati da Roberto Croce. La scenografia è delle più suggestive: passi del Vangelo e struggenti immagini dell’olocausto, della guerra, della fame nel mondo, del terrorismo, della mafia sullo schermo anteriore al palco dove si sta compiendo il martirio di Cristo. Scene simboliche, chi è e dov’è Gesù nel nostro mondo e nella nostra epoca. Passano le generazioni e cambiano le epoche ma Jesus Christ Superstar piace ancora. Piace quel leggero sapore di contestazione da anni 60’; piace il rock e l’energia vibrante che fa ballare il pubblico; piace l’aura da ribelle di Gesù che ama, s’indigna, è restio a morire, ed è profondamente umano. Consigliato a chi apprezza capolavori senza tempo.

Articolo precedenteRassegna Stampa del 1 febbraio 2015
Articolo successivoCasoria. Parte il servizio navetta per gli avvocati. La Camera Forense in prima linea a servizio della categoria.
19 anni, laureanda alla facoltà di Giurisprudenza, “do it with passion or not at all” è il mio motto. Sogno di cambiare concretamente la società attraverso la passione che metto nel giornalismo, una passione nata alle scuole superiori e che non è mai finita.