Teologia, medicina e bioetica a confronto nella seconda attesissima puntata del format targato Capodimonte

Dopo il grande successo della puntata di lancio, andata in replica in diverse fasce orarie durante lo scorso week-end e gli inizi di questa settimana, domani venerdì 22 maggio, alle ore 19.15, sempre sull’emittente nazionale Padre Pio Tv (canale 145 del digitale terrestre; 445 di TivùSat; 852 di Sky; scaricando l’app “Padre Pio Tv” per gli smartphone – sia iOS che Android – e in streaming internet sul sito www.teleradiopadrepio.it), andrà in onda la seconda puntata del programma televisivo “È scesa la sera? La fede si interroga nella tempesta dell’epidemia”, prodotto dalla sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.
Come ogni incontro, anche quello di domani ruoterà attorno ad un tema centrale, sviluppato a partire da un brano della meditazione tenuta da Papa Francesco, in Piazza San Pietro, lo scorso venerdì 27 marzo, nel corso del momento straordinario di preghiera in tempo di epidemia. Prestigioso come sempre il parterre degli ospiti: oltre agli autori Michele Giustiniano e Carmine Matarazzo, saranno infatti protagonisti del dibattito il teologo e vescovo di Sessa Aurunca Orazio Francesco Piazza, il medico, bioeticista e senatore per la XVII legislatura della Repubblica Lucio Romano, il docente di teologia dogmatica Don Edoardo Cibelli, autore del volume Coronavirus. Realtà e speranza. Un’invocazione al Padre, scritto e pubblicato proprio nei primi giorni di lockdown, che si confronteranno sul tema Il valore della solidarietà per una speranza dal volto umano.
“È scesa la sera?” è uno spazio televisivo per l’approfondimento e la riflessione sui temi della fede e sul loro declinarsi in questo singolare frangente storico, connotato da una inedita restrizione delle libertà individuali conseguente all’opera di contrasto alla diffusione dell’ormai famigerato covid19. La trasmissione va in onda ogni venerdì alle ore 19.15, sull’emittente nazionale Padre Pio Tv, e in replica il sabato mattina alle ore 09.45 ed il successivo lunedì pomeriggio alle ore 13.45.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •