Home Cronaca & Attualità Napoli: danneggiato il pianoforte della stazione. Falso allarme bomba

Napoli: danneggiato il pianoforte della stazione. Falso allarme bomba

126
0

Il pianoforte della stazione di Napoli è stato danneggiato dagli artificieri in seguito ad un falso allarme bomba.

A darne notizia sono il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli de “La Radiazza”. Purtroppo, per controllare se ci fosse davvero una bomba, gli artificieri hanno dovuto danneggiare il pianoforte ma il responsabile della stazione, Mauro Morigi, ha dato rassicurazioni sui tempi di riparazione dello stesso così da far tornare piacevole l’attesa dei treni grazie al suono dolce e piacevole del suddetto.

Nel pianoforte non c’erano altro che buste lasciate lì dai clochard della stazione.

Articolo precedente“La mia vita. Senza parole”, venerdì la presentazione del libro scritto da Antonio Tessitore con il giornalista Mario Pepe
Articolo successivoMelito un diplomificio per “ comprare” un diploma. La denuncia dei Verdi Borrelli e Caiazzo.
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Amante dei libri trattanti la metafisica. Autodidatta nel campo della pittura. La sua passione è sempre stato il giornalismo, e non vede l'ora di realizzarla.