La città di Napoli è in grande fermento per festeggiare l’arrivo del 2017, tanta musica e divertimento nella speranza che la notte di San Silvestro non sia rovinata da pioggia e freddo. Sei saranno infatti i palchi in città per celebrare l’arrivo del nuovo anno; a Piazza Plebiscito il grande concerto di fine anno con gli Stadio, Clementino, Tiromancino, Franco Ricciardi, Valerio Iovine, il coro della città di Napoli e Andrea Sannino presentati da Pippo Pelo, Adriana e Max Giannini di Radio Kiss Kiss. Dopo il brindisi di mezzanotte sarà però il lungomare teatro della musica e dei balli fino all’alba nella prima notte dell’anno, cinque palchi per cinque diversi tipi di musica; musica anni 70’-80’ a Borgo Marinari, concerto di Ricciardi e la Paranza a Piazza Vittoria, balli latini americani al Centro congressi della Federico II, musica hip hop in via Parthenope, musica house elettronica al Bivio Antonio Dohrn e infine il rituale spettacolo pirotecnico alle due di notte a Castel dell’Ovo. Per facilitare gli spostamenti dei cittadini la municipalità ha disposto l’apertura continuata della  linea 1 della metropolitana e delle funicolari di Chiaia e Montesanto fino alle ore 13.00 di domenica primo gennaio.15824235_10206153708440523_296172186_o-2

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •