Home Politica Napoli. Conferenza stampa con Lettieri e presentazione di nuove idee. Spicca #AmareNapoli

Napoli. Conferenza stampa con Lettieri e presentazione di nuove idee. Spicca #AmareNapoli

201
0

IMG_7004 (1)Non mi candido alle regionali, resto concentrato sulla città e sul mandato che mi è stato conferito con gli elettori”. Lo ha dichiarato Gianni Lettieri, imprenditore e presidente di Fare Città, nel corso della conferenza stampa organizzata dal think tank under 35, Giovani in Corsa, che si è tenuta nella giornata di ieri nella Sala multimediale del Palazzo del Consiglio Comunale di Napoli. La conferenza stampa è stata aperta dal coordinatore della Giunta under 35 dei Giovani in Corsa, Lucio Pessolano Filos(26 anni, commercialista) che, ha ricordato come “Tre anni fa Giovani in Corsa lanciò l’iniziativa della Giunta Giovane per Napoli, formata da under 35 con specifiche competenze in ogni ambito e da allora siamo sempre stati concentrati ad analizzare le problematiche della città”. corso della conferenza stampa la Giunta Giovane ha illustrato due Ordini del Giorno, che Lettieri presenterà in consiglio comunale. Il primo, redatto da Sergio Nesci (28 anni, avvocato), relativamente all’inserimento nella programmazione delle scuole primarie e secondarie di un corso di educazione stradale per prevenire incidenti e diffondere una cultura del rispetto delle regole. Il secondo, redatto da Claudio Cerchione (30 anni, medico ematologo) relativo all’assistenza ai pazienti affetti da malattie oncologiche. Durante la conferenza stampa è stato presentato un interessante progetto riguardante il turismo a Napoli. La dott.ssa Tonia Attimo ha presentato il concorso selfie #AmareNapoli: “L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’associazione Nonsoloart, invita a farsi un selfie – ha specificato –  ovvero un autoscatto con il proprio smartphone, in luoghi o monumenti della città poco conosciuti. La città di Napoli vanta tantissime bellezze, molte delle quali, purtroppo non sono conosciute o, peggio, sono abbandonate nell’incuria dell’amministrazione. L’intento è quello di metterle in risalto e promuoverne il valore. Si può partecipare al concorso inviando autoscatti di persone singole o di gruppo in posti e/o monumenti di Napoli poco conosciuti. La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti i fotografi non professionisti e senza limiti d’età. Ogni partecipante potrà inviare un massimo di tre selfie corredati di titolo, entro venerdì 6 febbraio 2015, postandoli sugli account facebook e twitter di Giovani in Corsa con l’hashtag #AmareNapoli oppure via mail all’indirizzo amarenapoli@gmail.com. Gli autoscatti vincitori del premio #AmareNapoli saranno valutati da una commissione composta da Gianni Lettieri (imprenditore e presidente di Fare Città), Fiorella Zabatta (ricercatrice e segretario generale di Fare Città), Maria Durante (portavoce di Giovani in Corsa), Anna Attimo (fondatrice NonsoloArt), Alessandro Iovino (scrittore). La cerimonia di premiazione si terrà giovedì 12 febbraio.

Articolo precedenteAfragola. La scuola cambia nome: da “Settembrini-Ciaramella” diventa “Rita Levi Montalcini”. E’ polemica.
Articolo successivoAl Teatro Cilea il debutto di “Anime fragili”.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli