Home Cronaca & Attualità Napoli. Borse di Studio non erogate. Scatta la protesta degli studenti.

Napoli. Borse di Studio non erogate. Scatta la protesta degli studenti.

79
0

cortei contro decreto sui LEP-2Diventa sempre più concreta la protesta dei borsisti Campani; venerdì 27 febbraio alle ore 11 presso Palazzo Santa Lucia sede della Regione Campania un gruppo eterogeneo di studenti universitari si riunirà per far sentire la propria voce. Motivo di questa protesta è la mancata erogazione da parte dell’ADISU Federico II e ADISU Orientale delle borse di studio spettanti a migliaia di studenti. La gravità di questa inadempienza è dovuta soprattutto ai tempi del ritardo; si rischia di aspettare anni prima di ricevere la tanto ambita borsa di studio che in molti casi risulta indispensabile per il proseguimento della carriera universitaria. L’ADISU, Agenzia per il diritto allo studio, nasce per garantire pari opportunità agli studenti più disagiati e meritevoli e raccoglie i fondi dalla Tassa Regionale pagata annualmente dagli studenti o dal Fondo Integrativo Ministeriale, stanziato ogni anno dal Ministero dell’istruzione. L’ADISU però non sembra ottemperare efficacemente ai suoi compiti e nonostante i continui ricorsi ed appelli degli studenti questa sgradevole situazione va ormai avanti da anni. In questo contesto è maturata l’intenzione di formare un coordinamento che riunisse le singole voci e potesse dare una maggiore rilevanza alle difficoltà degli studenti che sono sempre più spesso ignorate dalle istituzioni.

Articolo precedenteAl Teatro Totò va in scena “Io Raffaele Viviani”. Tra gli attori dello spettacolo Giuseppe Zeno.
Articolo successivoPresentato il nuovo logo relazionale ‘’Rome & You’’ tra le polemiche.
19 anni, laureanda alla facoltà di Giurisprudenza, “do it with passion or not at all” è il mio motto. Sogno di cambiare concretamente la società attraverso la passione che metto nel giornalismo, una passione nata alle scuole superiori e che non è mai finita.