Home Cronaca & Attualità Napoli. Blitz in campo rom, rimossi 7 quintali di cavi

Napoli. Blitz in campo rom, rimossi 7 quintali di cavi

85
0

Blitz in campo rom Scampia,auto e camper rubati o fuorileggeUn vero e proprio blitz congiunto da parte dei carabinieri e della Polizia Municipale a Napoli, in cui nei pressi del campo rom di Scampia di via Cupa Perillo, molteplici uomini in divisa delegati dalla Procura della Repubblica di Napoli, si sono cimentati a staccare diversi cavi elettrici abusivi. Cavi abusivamente allacciati alla rete elettrica di scuole, ripetitori di telefonia mobile e delle cabine Enel; dopo aver valutato e analizzato tutti i cavi staccati, da quanto trapelato, sono stati rimossi la bellezza di 7 quintali di cavi elettrici abusivi.

Articolo precedenteTeatro di Contrabbando presenta: Piccole Donne
Articolo successivoL’editore del Giornale di Casoria De Vita risponde all’assessore Tignola. “lo spazzamento in tutta la città di Casoria e non solo quelle citate nel protocollo”
vive a Casoria, 22 anni, laureando in scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione nella facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha sempre amato scrivere per quanto concerne il calcio, scrivendo già per un giornale online e per “il giornale di Casoria” da novembre 2013 a marzo 2014. Il calcio è una passione che coltiva sin da piccolo.