Home Senza categoria Napoli. Al San Giovanni Bosco aggrediti due medici

Napoli. Al San Giovanni Bosco aggrediti due medici

109
0

imagesInizia il nuovo anno, ma la musica non tende a cambiare! La cronaca ci conduce purtroppo a parlare di Napoli, quartiere Doganella. All’ospedale San Giovanni Bosco, due medici sono stati brutalmente aggrediti da alcuni parenti di un paziente sabato mattina. Il chirurgo Luca Paesani ha intimato ai parenti di attendere per rendere noto a loro delle condizioni del paziente. In attesa di risposta, uno dei parenti ha scagliato con violenza al chirurgo Paesani una sedia in testa, ferendolo gravemente. Vittima di questo incidente anche un altro medico, il chirurgo Felice Bicchetti, che invece è stato colpito da lancio di oggetti. I colpevoli che hanno compiuto inspiegabilmente questo agghiacciante e scioccante gesto, si sono dileguati rubando la scheda compilata dal proprio parente e di altri pazienti per impedirne l’identificazione, dandosi poi alla fuga.

Articolo precedenteNapoli: assalto del popolo azzurro al San Paolo per l’allenamento a porte aperte
Articolo successivoFisco, Renzi blocca il decreto di Natale e la norma salva-Berlusconi.
vive a Casoria, 22 anni, laureando in scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione nella facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha sempre amato scrivere per quanto concerne il calcio, scrivendo già per un giornale online e per “il giornale di Casoria” da novembre 2013 a marzo 2014. Il calcio è una passione che coltiva sin da piccolo.