Home Cronaca & Attualità Napoli: al centro storico nasce un hotel per bambini e disabili.

Napoli: al centro storico nasce un hotel per bambini e disabili.

288
0
Si chiama “Ecumano Space” l’albergo che il 12 marzo è stato inaugurato al centro storico di Napoli, vicino la chiesa di Santa Chiara.
È ben adibito per lo sport e il benessere del cliente: ha, infatti, una palestra, un solarium e una piscina di 25 metri. Ma cosa lo rende degno di nota e diverso dagli altri hotel distribuiti sul territorio? I disabili, i bambini e i ragazzi disagiati, dai 0 a 16 anni di età, possono usufruirne gratuitamente.
Come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, il presidente della II Municipalità, cui questa struttura è principalmente destinata, Francesco Chirico ha affermato: “Ecumano space è una struttura privata a uso pubblico, realizzata interamente con fondi privati. È l’effetto di una norma del Piano regolatore che permette di ricostruire volumi che occupano un dato spazio, a patto che ci sia una funzione pubblica. La funzione pubblica  sta nell’uso gratuito di alcuni servizi per persone disabili, bambini e ragazzi disagiati nella fascia da zero a 16 anni. Inoltre ci sarà la possibilità di usare alcuni spazi esterni gratuitamente una volta al mese e poi la struttura in alcune sue parti potrà essere utilizzata anche dalle scuole. Lì dove ora sorge lo spazio “Ecumano” c’era un palazzo bombardato durante la II Guerra mondiale ed era un rudere, mentre la parte posteriore era utilizzata come garage. Nella fase di realizzazione della struttura ci sono stati tanti incontri fatti con le persone del territorio, cercando di coinvolgere tutti, la Municipalità ha funzionato da catalizzatore e da punto di riferimento e di confronto”
Articolo precedenteLutto nel mondo del giornalismo. Muore Luigi Necco
Articolo successivoMorto a 76 anni il noto astrofisico britannico Stephen Hawking
Studentessa di psicologia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con la passione per la lettura e la scrittura. Amante dei viaggi con un'insaziabile curiosità di conoscere tutto ciò che vale la pena conoscere. Già redattrice per il sito Fonte ufficiale.