sdr

Turno infrasettimanale sfortunato per il Casoria che cede 2-1 in casa della Virtus Volla. Speranze e velleità viola vanno ad infrangersi contro i legni della porta difesa da Allocca e contro il cinismo della compagine di casa, autentica bestia nera per il sodalizio casoriano (3 sconfitte ed un pari nelle ultime 4 sfide).

Una battuta d’arresto che allontana la squadra di mister De Michele dalla Frattese, terza forza del girone A del campionato di Eccellenza; fra tre giorni l’occasione dell’immediato riscatto: sabato alle 15:00 al San Mauro arriva il Real Forio.
Match vivace sin dalle prime battute: la conclusione di Carlo Russo si ferma sul palo, il tap-in di Napolitano termina alto. Al 20°minuto arriva il vantaggio locale, Scognamiglio supera Maiellaro e porta i suoi avanti.
La reazione viola non si lascia attendere: presunto fallo di mano in area vollese su cui l’arbitro sorvola, in mischia Diana non trova il pallone a due passi dalla porta, Allocca è attento sulla punizione di Sannino.
Nel momento di maggiore spinta arriva la seconda doccia fredda di giornata: al 38°minuto su azione d’angolo è Barretta a trovare l’impatto vincente con la sfera; la prima frazione si chiude con il doppio vantaggio Virtus.
Ripresa che si apre con tre cambi di mister De Michele, ex di giornata, che prova a dare una sterzata alla gara. Si gioca in una sola metacampo, ci prova Vitale con un tiro che dà solo l’illusione della rete; al 51°minuto Gioielli scodella in area, il colpo di testa di Guidone va a baciare l’incrocio dei pali con il pallone che rimbalza sulla linea prima di venir scagliato lontano dalla difesa. Al 69°minuto i viola accorciano, fallo in area e rigore che Gioielli realizza. Il forcing ospite continua producendo due limpide occasioni: all’81°minuto è superlativo l’intervento d’istinto di Allocca su Napolitano, lo stesso portiere, all’86°minuto, ribatte un diagonale di Siciliano. Finale arrembante ma senza ulteriori pericoli portati ai padroni di casa che, in pieno recupero, sfiorano il tris: Maiellaro chiude su Chianese.
TABELLINO
ASD VIRTUS VOLLA – ASD CASORIA CALCIO 2-1 (2-0)
25′ Giornata (8’Rit.) Eccellenza Campania – Girone A
Mercoledì 19 febbraio 2020 – Ore 15:00 – Stadio “P. Borsellino” Volla(NA)
VIRTUS VOLLA: Allocca, Barretta, Sieno, Sivero, Di Crosta(46’min.Chirullo)(85’min.Buonocore), Borrelli, Agata, Scognamiglio, Di Costanzo(65’min. Pirone), Chianese, Angelillo. A disp. Galante, Rea, Parisi, Mattera, Riccardo C., Riccardo S. All. Panico
CASORIA: Maiellaro, Ferrara(46’min.Esposito), Finizio(70’min. Di Benedetto), Sannino(65’min. Guidone), Napolitano, Diana, Russo(46’min. Siciliano), Avolio, Cirelli, Gioielli, Vitale; a disp. Capasso, Carponi, D’Anna. All. De Michele
ARBITRO: Magnifico della Sezione di Caserta
ASSISTENTI: Di Meglio (Napoli) / Benevento (Nocera Inferiore)
MARCATORI: 20’min. Scognamiglio (V.), 38’min. Barretta (V.), 69’min.Gioielli (C. Rig.)
Ammonizioni: Sieno(V), Diana(C), Borrelli(V), Sannino(C), Scognamiglio(V), Ferrara(C), Di Benedetto(C)
Note: espulso Panico allenatore della Virtus Volla Panico per doppia ammonizione nei minuti di recupero
Spettatori: 100 di cui 40 da Casoria
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •