Home Politica Marro, Graziuso, Cassettino e Ramaglia chiedono apertura di un hub vaccinale a...

Marro, Graziuso, Cassettino e Ramaglia chiedono apertura di un hub vaccinale a Casoria. Pesa la chiusura del centro di Via I Maggio

83
0

Tramite una lettera indirizzata ai primi cittadini di Frattamaggiore e Casoria, i consiglieri comunali Cassettino, Marro, Ramaglia, Rullo e Graziuso hanno messo in luce lo stato caotico causato dalla dismissione dell’hub vaccinale sito nei pressi dei locali dell’ASL NA 2 Nord di via I Maggio. A causa di questa repentina chiusura, oltre 80.000 casoriani sono stati costretti a vaccinarsi fuori dal territorio comunale, precisamente presso l’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Frattamaggiore la palestra dell’istituto Romeo di Sant’Antimo. Molteplici i problemi di questo esodo dei cittadini casoriani, che a causa della chiusura del centro vaccinale territoriale sono stati costretti a presentarsi presso le strutture di altri comuni, che a causa dell’ingente afflusso di cittadini presso l’Ospedale “San Giovanni di Dio” risultano violate tutte le più elementari norme anti contagio. In questo caso i casoriani che intendono vaccinarsi non solo devono percorrere molti chilometri per arrivare a destinazione ma sono costretti a mettere a repentaglio la loro salute a causa della disorganizzazione di chi non ha saputo organizzare e gestire la campagna vaccinale. A rendere il ancor più grave è la presenza di cittadini anziani e fragili, che rischiano di compromettere la propria incolumità nel momento in cui si recano nell’hub vaccinale. I consiglieri ringraziano nella lettera l’Ospedale Santa Maria della Pietà di Casoria, che pur essendo una struttura privata garantisce all’azienda sanitaria locale di allestire due volte alla settimana un punto vaccinale presso i loro spazi. Visto ció, gli scriventi chiedono di organizzare al meglio la campagna vaccinale e la somministrazione presso l’Ospedale di Frattamaggiore nel frattempo che il sindaco Raffaele Bene individui una struttura da adibire a centro vaccinale per il comune di Casoria sette giorni su sette.