I Gruppi adolescenti e giovanissimi della parrocchia Santa Maria Francesca della Cittadella, hanno intrapreso un’attività diversa dalle solite per dare inizio al loro cammino di fede: L’INIZIO DI UNA NUOVA ERA.

L’intenzione è di portare gli insegnamenti recepiti al di fuori delle mura della parrocchia, coinvolgere attivamente la comunità Cristiana ed il quartiere nel suo insieme.

Il primo appuntamento Sabato, 19 Ottobre, alle ore 15:00, fuori al Bar L’ Angoletto.

Si pulirà una strada del quartiere Arpino e si pianteranno delle piantine.

“Si cercherà di fare del meglio per ripulire non solmente le strade ma soprattutto i propri cuori, gettando un piccolo seme, che rapprsenta la speranza per un futuro migliore.” dichiarano gli organizzatori.

Inoltre, qualora fosse necessario,  un ulteriore incentivo alla partecipazione è dato dall’idea di donare per ogni ragazzo che parteciperà all’attività, un pasto caldo ad un senzatetto.

Anna e Francesco, giovani proprietari del Siparium alla Cittadella, già avvezzi a gesti simili, hanno messo a disposizione materia prima ed utensili necessari alla preparazione dei pasti che saranno poi consegnati domenica sera.

” I ragazzi sono il nostro Futuro, ma lo stesso Futuro si costruisce con il presente e i nostri ragazzi si impegneranno per aiutare il prossimo rendendo più vivibile il nostro quartiere”. È questo il pensiero più volte ribadito dal parroco della parrocchia Don Jonas Antonio Gianneo.

Si auspica la partecipazione di tanti ragazzi di buona volontà.

 

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •