Home Cucina Pratica Le ricette di Virginia: Bun per Hamburger

Le ricette di Virginia: Bun per Hamburger

148
0

Rubrica Gastronomica a cura di Virginia Familiari : Bun per Hamburger

I bun per hamburger sono sfiziosi panini da farcire a piacere. Ovviamente, lo dice il nome, questi sono i panini creati per accogliere succose hamburger di carne o perché no, anche di pesce o di verdure. Io vi lascio la ricetta base dell’impasto che ho provato a fare io, con una piccola variante nella copertura dei bun. Non ho utilizzato i semi di sesamo o papavero bensì la granella di mandorle per rendere il pane ancora più sfizioso e friccicarello al palato. Vi suggerisco anche la farcitura che ho usato per questi bun, partendo dall’hamburger di Chianina, pomodori secchi calabresi, provola piccante e lattuga fresca per smorzare la forza di tanti sapori intensi. Badate all’aggiunta di sale e olio poiché i vari ingredienti, ne sono ben carichi. Se non gradite questa alternativa, divertitevi a provare il vostro mix di ingredienti preferito e invitate i vostri amici a cena. Sarà un gran successo.

Bun per hamburger

Ingredienti per 4/6 panini

400 g di farina

50 g di zucchero

40 g di burro ammorbidito

metà cucchiaino di sale

1 cubetto di lievito di birra

180 ml di acqua

1 uovo

Ingredienti per la copertura:

1 tuorlo

1 cucchiaino di latte

granella di mandorle

Procedimento:

Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida. In una ciotola capiente versate la farina e fate  un buco al centro. Versate l’acqua con il lievito sciolto, il sale e lo zucchero, il burro ammorbidito tagliato a pezzetti, e l’uovo leggermente battuto. Portando la farina verso il centro, cominciate ad impastare con vigore fin quando non otterrete un impasto liscio e omogeneo. Fate riposare il vostro impasto in una ciotola capiente e leggermente unta di olio. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo caldo abbastanza, per due ore o fino al raddoppio del suo volume. Trascorso il tempo necessario, lavorate ancora l’impasto sgonfiandolo e formate un filoncino dal quale ricaverete 6 o 4 pagnotelle, a seconda dalle dimensioni dei panini che volete fare. Sistemate le pagnottelle su una placca da forno ricoperta di carta forno leggermente oleata e fate lievitare ancora, coperte da un canovaccio, fino al loro raddoppio.

A questo punto, battete leggermente un altro uovo con un goccio di latte e spennellate le pagnotte, una a una. Dopodiché ricoprite la superficie di ogni panino con la granella di mandorle.

A questo punto, potete infornare i vostri panini in forno già caldo a 180° per 15/20 minuti. Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno. Appena saranno cotti, fate intiepidire i vostri bun per hamburger, tagliateli a metà e farcite come più gradite. Buon appetito!

Trovate altre gustose ricette su www.lagustosaidea.it

Articolo precedenteSanremo. Due artisti Napoletani conquistano le giovani proposte.
Articolo successivoOrtaggi e verdura pronta ! Per chi lavora è un aiuto valido, ma stiamo attenti nella scelta di questi prodotti
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli