Home Eventi La pizza è patrimonio dell’Unesco: Quando il cibo è molto di più,è...

La pizza è patrimonio dell’Unesco: Quando il cibo è molto di più,è arte immortale!

41
0

Il 7 Dicembre 2017 a Jeju,in Corea del Sud c’è stato il voto unanime nel dichiarare la pizza, il simbolo della tradizione napoletana, Patrimonio dell’Unesco.

Una pietanza che racchiude storie,aneddoti,colori e fascino della città partenopea e che ancora oggi è un’arte tramandata come un rito sacro.

L’italia dell’eccellenza e del buon gusto si fa notare e invidiare, ancora una volta, perchè l’Italia è un approccio artistico alla vita e Napoli ne è l’esempio lampante, sopratutto per questo grande vanto che consacra ancora una volta la città come eterna e inimitabile.

La pizza ci insegna che la semplicità unita al cuore può fare la differenza, con i colori e i sapori che solo la nostra terra può regalare.

Il 14 Dicembre dalle 11 alle 15 per festeggiare l’evento, a piazza del Gesù si riuniranno pizzaioli e cittadini e tutti potranno degustare la nostra amata pizza completamente gratis.

L’evento è stato ideato e promosso da Napoli Pizza Village con il Patrocinio del Comune di Napoli e della Fondazione Univerde.

Articolo precedenteCarabinieri inseguono sospetti su moto ma i 2 imboccano strada chiusa e cadono. Vicino al mezzo abbandonato una mitraglietta e una pistola, è caccia ai fuggitivi 
Articolo successivoLettera aperta a Fiammetta Borsellino: su via D’Amelio depistaggi, la verità non è nel processo trattativa
Scrittore di romanzi sotto lo pseudonimo di Vincent Abberline,diplomato in Scienze Sociali nel 2009,presso il Liceo Poli specialistico Gandhi di Casoria. Amante dei grandi classici,della filosofia decadentista e della cronaca introspettiva.