È finita …

Stamattina il Sindaco Fuccio è stato sfiduciato a seguito delle dimissioni davanti al Notaio di 14 Consiglieri Comunali , 9 di opposizione e 5 di maggioranza .

Ancora una volta finte maggioranze che si uniscono per il solo esercizio del potere e del controllo di interessi di parte , non certo per lo sviluppo economico e sociale della nostra comunità , si dissolvono come neve al sole, lasciando ancora una volta la nostra città senza un governo serio e coeso.

Certo avremmo preferito nell’ottica della trasparenza , portare questa sfiducia in consiglio comunale , purtroppo le dinamiche sono particolari e noi non abbiamo potuto sottrarci a questa unica modalità di riaffidare Casoria nelle mani del suo popolo sovrano .

Abbiamo combattuto , abbiamo cercato di dare quanti più strumenti è possibile alla città affinché vigesse il principio della democrazia partecipata , anche questa è stata un’impresa ardua che purtroppo non siamo riusciti a portare a termine come avremmo voluto , non ce l’hanno permesso .

La nostra unica voce in consiglio Comunale , Elena Vignati ha rappresentato quanto di più nobile la politica potesse esprimere , la dimostrazione che si può fare politica senza interessi di parte , se non unicamente per i cittadini, esiste , si può fare .

È finita l’epoca del Sindaco Fuccio , è l’alba di una nuova era .

Per cambiare Casoria occorre coraggio e noi ne abbiamo da vendere . Rialzati Casoria , ti vogliamo bene !

Condividi su
  • 47
  •  
  •  
  •  
  •