befunky-collageRiceviamo e pubblichiamo quanto ricevuto dal consigliere Pasquale Pugliese, che ha presentato un’interrogazione sul caso Pala Casoria indirizzandola Al Sindaco del Comune di Casoria Al Presidente del Consiglio Comunale Al Segretario Comunale Al Dirigente del settore Ragioneria e Tributi Al Responsabile del servizio Avvocatura

Oggetto: Interpellanza urgente (art. 75 Regolamento Comunale) – PalaCasoria centro polifunzionale sportivo sito in Via Michelangelo di proprietà del Comune di Casoria, composto dal Palazzetto dello sport denominato “Palacasoria” e dall’impianto sportivo attiguo denominato “Piscina comunale”.

Premesso che: – in data 29.11.2016 la testata giornalistica nanotv.it, pubblicava a mezzo web l’articolo dal titolo “Palacasoria: Il comune di Casoria puo’ rinunciare a 1 milione e mezzo di euro?”

Considerato che: – nel predetto articolo si afferma che riguardo l’affidamento in concessione al gestore esterno, sembrerebbe che lo stesso non abbia mai pagato il canone di locazione fino ad ora. Ovvero sembrerebbe che dei circa 170.000 euro l’anno del canone annuale non sia entrato neppure un solo euro nelle casse del Comune di Casoria.

Tanto ciò premesso e considerato, lo scrivente Consigliere Comunale chiede di sapere: -la situazione contabile tra il Comune di Casoria e il gestore del PalaCasoria, dalla data dell’affidamento a tutt’oggi; -gli eventuali contenziosi in essere tra gli stessi;

Interroga il Sindaco e l’organo esecutivo per sapere la reale situazione esistente e le iniziative intraprese a tutela dell’erario comunale.

 

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •