Con una nota datata 8 agosto 2018, l’Amministrazione, attraverso la persona del Dirigente del IV Settore Dott. Errico Colucci, ha risposto ad una interrogazione urgente della consigliera Elena Vignati, in merito alla regolarità di un recente avviso pubblico.

Su di un’istanza di partecipazione relativa al profilo A, in particolare, c’erano state polemiche in relazione a possibili irregolarità.

Uno dei partecipanti ha in corso procedimenti penali ma non ha riportato condanne e questo, spiega il dirigente, non è motivo di esclusione in quanto il bando parla espressamente di condanne e non di procedimenti in corso.

Spenta ogni polemica sul nome del dott. Fabio Esposito in quanto solo omonimo dell’Assessore ai Lavori Pubblici.

Condividi su
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •