Il comune di Casoria ha stipulato una convenzione con una ditta specializzata nello smaltimento dell’amianto, la Dasty Ecological Service srl, regolarmente iscritta all’Albo degli Smaltitori di Rifiuti.
L’accordo riguarda l’attività di rimozione e smaltimento di manufatti contenenti amianto, e prevederà prezzi calmierati che consentiranno ai cittadini di risparmiare sugli eventuali costi.
Lo rende noto l’Assessore Pietro D’Anna sul suo profilo social, lanciando contemporaneamente un appello ai cittadini.
Come giustamente osserva D’Anna, il risparmio sui costi dello smaltimento di amianto, particolarmente dannoso per la salute, non rappresenterà mai un vero guadagno, poiché chi smaltisce tali rifiuti illegalmente non fa altro che avvelenare l’ambiente, cioè il posto in cui dovranno vivere le generazioni future.
“da 1 a 15mq” spiega D’Anna,  “il costo di smaltimento per i privati cittadini è pari a 500€ oneri e imposte comprese”.
Chi volesse approfondire l’argomento potrà trovare altre info al seguente link:
Condividi su
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •