Domani, giovedì 18 marzo alle ore 17.00, sulla pagina Facebook della casa editrice Guida Editori e sulla piattaforma Zoom (link – https://zoom.us/j/99164840935) si potrà seguire la presentazione del romanzo di Giuseppe Storti “Il tempo fermo”.

All’appuntamento, svolto da remoto per le restrizioni dovute al Covid19, prenderanno parte, oltre all’autore: l’editore Diego Guida, rappresentante della storica casa editrice napoletana; Mimmo Falco, vicepresidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania e presidente del Corecom; Pasquale Mautone, giornalista e avvocato cassazionista. A moderare il dibattito Silvana Di Martino, giornalista-nutrizionista autrice del libro “pillole di nutrizione napulitane”
Il libro di Giuseppe Storti oltre ad essere l’ “anatomia di un incontro per caso” è soprattutto una storia che capita per caso ad un cinquantenne basato, Carlo abitudinario cronico. La cui esistenza apparentemente tranquilla sarà sconvolta dall’incontro con Sandra che avviene in un treno affollato che Carlo prende ogni giorno per andare a lavorare al Centro Direzionale.
Un libro bello che si legge tutto d’un fiato in cui Storti, in modo crudo, reale, appassionante e per nulla banale racconta l’esistenza di tanti uomini – ma anche donne – che improvvisamente si ritrovano al centro di una vita che si accorgono di aver costruito ma non desiderato.
Giuseppe Storti, giurista di professione, dirigente presso il Consiglio Regionale della Campania, è tra i giornalisti più apprezzati nel panorama dell’editoria locale. Ma soprattutto fondatore e storico direttore per tantissimi anni de Il Giornale di Casoria.
Una persona dalla cultura straordinaria a cui la nostra testata è rimasta legatissima.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •