Nel 20° anniversario della morte di Bettino Craxi, tante sono le persone che ne onorano la memoria tra queste anche il Vice Presidente del Consiglio Regionale, Tommaso Casillo, che sulla sua pagina Fb scrive:

“Il giudizio maturato nei confronti di Craxi a 20 anni dalla sua morte rende giustizia ad un uomo che, al netto delle vicende giudiziarie, ha speso la sua vita politica al servizio del Paese. Persona dotata di grande carisma ed autorevolezza ha contribuito al prestigio internazionale dell’Italia. Sicuramente oggi possiamo riconoscere che si tratta di una figura politica che si consegna alla storia repubblicana del nostro Paese.

I congressi di un tempo, le sue lunghe pause, la visione e direi previsione su temi attuali come oggi, confermano la statura dell’Uomo.

Ho avuto la fortuna di conoscerlo non solo quando era all’apice della sua carriera, ma anche ad Hammamet, in cui la solitudine e le calunnie non avevano scalfito il suo coraggio e soprattutto il suo sorriso, anche se traspariva la tristezza verso un Paese a cui aveva dato tanto.

In molti scriveranno fiumi di parole in queste ore, a me piace ricordarlo così:  Bettino Craxi “Socialista e Riformista “

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •