Home Cronaca & Attualità Il ricordo di Gianluca Coppola un anno dopo

Il ricordo di Gianluca Coppola un anno dopo

256
0

Gianluca Coppola era un ragazzo con tutta la vita davanti che l’8 aprile di un anno fa si è imbattuto nella mente assassina e criminale di Antonio Felli che lo ferì gravemente sotto casa con una pistola, tanto da provocarne la morte il 18 maggio. 
Ad un anno di distanza dal transito in cielo di Gianluca la famiglia ha voluto celebrare una Messa in suo ricordo presso la Basilica di San Mauro. Successivamente una fiaccolata a cui hanno partecipato un centinaio di persone ha raggiunto casa di Gianluca per un momento di raccoglimento presso la lapide che lo ricorda nel punto dove fu attinto dai proiettili sparati da Antonio Felli. 
Alla celebrazione ed alla fiaccolata hanno preso parte in rappresentanza dell’amministrazione comunale: l’assessore Marco Colurcio ed i consiglieri comunali Salvatore Iavarone, Rino Fico e la prossima consigliera Emiliana Castaldo. Presente anche il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. 
La fiaccolata è stata organizzata per tenere alta l’attenzione sul processo in corso contro Antonio Felli, in cui la famiglia chiede che non ci siano sconti di pena. 

Articolo precedenteLegalità ambiente e territorio, se ne discute in parrocchia
Articolo successivoSede di Arpino, il PD convocata un’assemblea
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli