Home Salute & Benessere Il formaggio se è DOP è riportato in etichetta.

Il formaggio se è DOP è riportato in etichetta.

115
0
Fonte foto: afidop

A cura della Dott.ssa Silvana Di Martino – Uno degli alimenti fondamentali che deve far parte della nostra dieta è il formaggio, un derivato del latte che si ottiene provocando la coagulazione della caseina, una delle proteine che lo compongono. Le caratteristiche del formaggio rispecchiano quelle del latte d’origine, più magro se è scremato, più saporito se è di capra. Ha un buon apporto proteico ed è ricco di Sali minerali, in particolare calcio e fosforo. Il consumo di formaggio in italia è di 23 chili per persona in un anno. Aumentano i consumi dei prodotti freschi a pasta morbida mentre, a causa dell’incremento dei prezzi, si è ridotto il consumo di un classico italiano, il Parmigiano Reggiano. Crescono invece le vendite del Grana Padano.

Le confezioni del formaggio grattuggiato in commercio sono spesso dei mix di prodotti diversi. Controllate l’elenco degli ingredienti: se è DOP è riportato in etichetta. La contaminazione da Listeria monocytogenes, colpisce soprattutto persone deboli o con un sistema immunitario compromesso, e provoca alcuni disturbi alle infezioni comuni gastrointestinali, come febbre, vomito,dissenteria, mal di testa e vomito.

 

Seguici su fb:Nutrizione&Benessere

Articolo precedenteCampania: parte in tutte le ASL la campagna di informazione “Mi voglio bene”.
Articolo successivoLe Acli per il reinserimento degli ex detenuti nella società. Venerdì a Napoli la presentazione del nuovo libro di Laura Ephrikian e Nino Mandalà.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli