Dopo tante speculazioni sul suo futuro, il consigliere Gennaro Trojano interviene duramente per mettere a tacere le chiacchiere e fare un po’ di chiarezza sulla questione. Durante l’ultimo Consiglio Comunale il consigliere ha ritenuto necessario esternare alla città ma soprattutto all’Assemblea Municipale la situazione di malcontento e di sofferenza politica che è costretto a vivere all’interno del proprio gruppo consiliare.
Sofferenza, come chiarito in aula, causata principalmente alle modalità di esplicare il proprio mandato in gruppo. Di seguito le parole del consigliere Gennaro Trojano pronunciate nella speranza che venga messa una volta per tutte la parola fine a tutte le teorie che alcuni esponenti politici locali stanno inventando per fuorviare i cittadini dalla verità. ‘‘Voglio chiarire, ancora una volta per evitare giochi speculativi e denigratori nei confronti del sottoscritto e del gruppo umano ma soprattutto professionale che mi ha sostenuto e mi sostiene, che non è mia intenzione abbandonare il ruolo di opposizione nella Città ed in Consiglio Comunale. Non mi rivedo in nessuna leadership pre-costituita o pre-confezionata, ma valuterò argomento per argomento, atto per atto il mio modo di svolgere il mandato, nell’interesse della Città di Casoria.‘‘
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •