Home Cultura I dieci libri più letti e più belli al mondo. Idee per...

I dieci libri più letti e più belli al mondo. Idee per letture al mare

304
0

IMG_0334Le classifiche sono elaborate dai siti per gli appassionati, Love reading UK, The Independent. Nel tempo sono stati raccolti dati relativi alla bellezza e al numero di copie vendute.

1. Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupery. A metà strada tra la prosa e la poesia. Un’opera letteraria apparentemente per ragazzi, che affronta temi come il senso della vita, il significato dell’amore. Ogni pagina è un’allegoria, uno stereotipo della società moderna.
2. Don Chisciotte di Miguel de Cervantes. Tra i libri più importanti della storia della letteratura. Lo straordinario successo è dovuto alla particolarità stilistica del romanzo. Vicino al genere epico-cavalleresco, il suo titolo originale in lingua spagnola è El ingeneroso hidalgo don Quijote de la Marcha.
3. Il Corano. Nel mondo islamico rappresenta il messaggio di Dio. Diritto e religione per i musulmani sono intimamente legati, per cui il Corano nel suo corpus contieni principi che regolano la vita del popolo. Ha la più vasta diffusione al mondo. Impegnativa come lettura da ombrellone ma si potrebbe provare.
4. Dieci piccoli indiani di Agatha Christie. Capolavoro dell’autrice inglese. Con 110milioni di copie vendute è il giallo più venduto al mondo.
5. Harry Potter di JK Rowling. Al primo posto per il genere fantasy. È ambientato in Inghilterra, nella scuola di magie e stregoneria di Hogwarts.
6. Anna Karenina di Lev Tolstoj. Capolavoro russo del realismo. L’autore nel raccontare l’inizio del romanzo, disse di aver immaginato un bianco e aristocratico braccio. Approfondisce i temi dell’ipocrisia, della gelosia, della fede.
7. Amleto di Shakespeare. La tragedia più famosa e rappresentata a teatro. “Essere o non essere” è un passaggio decisivo per gli attori maturi.
8. Lo straniero di Albert Camus. Il romanzo del filosofo francese è conosciuto per la tematica sull’indifferenza per il mondo, l’assenza di emozione addirittura per una madre.
9. Il processo di Kafka. La storia surreale di un impiegato arrestato e processato per motivi misteriosi. Romanzo che affascina per la sua incompiutezza. Parziale e criptico. Dal libro discende l’uso dell’aggettivo kafkiano, in riferimento a situazioni paradossali e angoscianti.
10. Il secondo sesso di Simone de Beavoir. Saggio francese più letto di tutti i tempi. Emblema del femminismo sessantottino. Oggi spesso citato in alcuni discorsi.