Qualche giorno fa Google ha sospeso tutte le attività portate avanti con il colosso cinese, ad eccezione di transazioni hardware e software coperte già da licenze.

Tutto ciò è accaduto perché Trump ha di fatto ‘’vietato’’ alle aziende Usa gli scambi con la compagnia straniera,ritenuta pericolosa per la sicurezza nazionale.

Google ha deciso di eliminare alcuni importanti aggiornamenti del sistema operativo Android.

I nuovi smartphone Huawei perderanno anche l’accesso ai servizi più diffusi, tra cui Google Play Store e le app aggiornate Gmail e YouTube. Tuttavia, Huawei può ancora utilizzare la versione pubblica del sistema operativo Android .

L’ azienda cinese continuerà a fornire aggiornamenti di sicurezza e servizi post-vendita a tutti gli smartphone e tablet Huawei  esistenti, ovvero quelli già venduti o ancora disponibili in tutto il mondo. “Huawei – si legge in una nota ufficiale della società – ha apportato un contributo sostanziale allo sviluppo e alla crescita di Android in tutto il mondo. Essendo uno dei principali partner a livello globale di Android, abbiamo lavorato assiduamente  per sviluppare un ecosistema di cui hanno beneficiato sia gli utenti che l’intero settore”.

 

 

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •