Home Cronaca & Attualità Grumo Nevano. Tentata rapina a due fratelli, in manette due uomini di...

Grumo Nevano. Tentata rapina a due fratelli, in manette due uomini di Scampia

159
0

arresto_carabinieriDomenica mattina i carabinieri della compagnia di Arzano hanno arrestato due persone a Grumo Nevano con l’accusa di tentata rapina aggravata. I due arresti portano la firma di R.D.S. di 25 anni e N.C. di 19 anni, entrambi residenti a Scampia ed entrambi già volti noti alle forze dell’ordine. I due sono finiti in manette nell’ambito di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per indagine preliminare della Procura di Napoli Nord. I carabinieri hanno potuto accertare che sia R.D.S. che N.C. sono ritenuti corresponsabili con l’ausilio di altri due complici: E.G. e P.O. (già arrestati lo scorso 22 settembre) della tentata rapina commessa il 28 agosto di quest’anno a Grumo Nevano. Vittime della rapina furono un fratello e una sorella, rispettivamente di 33 e 32 anni ed entrambi di Grumo Nevano, che furono aggrediti fisicamente perché i quattro balordi volevano sottrarre l’auto ai due fratelli. Grazie a delle foto e soprattutto al riscontro visivo, il fratello è riuscito a mandare in galera sia R.D.S. che N.C., relegati agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni, in attesa di essere processati col rito direttissimo.