Un Natale fitto di programmi per l’ospedale Camilliani di Casoria: una vasta lista di eventi coinvolgerà quest’anno degenti e personale medico. Il 13 dicembre scorso, alcuni volontari si sono travestiti da clown e, gratuitamente, hanno allietato i malati in cura presso la struttura, regalando momenti di gioia. Il progetto è stato messo in atto da un’idea di Francesca Patriciello futura prossima infermiera. Gli stessi ideatori degli “spettacoli” improvvisati ci hanno hanno dichiarato:”Ricco programma per queste festività natalizie presso l’ ospedale dei religiosi Camilliani “SANTA MARIA DELLA PIETA’ ” di Casoria. La prima giornata  mercoledi 13 Dicembre, è stata particolarmente significativa ed emozionante. SORRIDIAMO AL NATALE: Clown dottori in corsia…con la loro fantasia porteranno l’ amore in corsia…Circa 11 giovani vestiti da clown hanno simpaticamente “invaso” l’ospedale, raggiungendo ogni angolo e stanza, abbracciando i malati e strappando loro un sorriso e un abbraccio….Certo non siamo abituati a vedere l’ ospedale come luogo di sorrisi e di gioia, ma l’ umanizzazione della sanità dovrebbe portarci anche a questo: vivere il tempo della degenza in ospedale supportati da una dimensione umana che sostiene e incoraggia. Un ringraziamento speciale va a questo gruppo di animazione Hakuna Matata by Ale & Manu e tutti gli artisti  che hanno reso possibile l’evento,  che con generosità e gratuità hanno voluto dare al Natale un segno tangibile di solidarieta. UN SORRISO NON COSTA NULLA E PRODUCE MOLTO (Faber)”. 

Gli eventi proseguiranno fino all’epifania, con giochi e feste per tutti i reparti: nella figura in basso, vi riportiamo il programma completo.

Condividi su
  • 192
  •  
  •  
  •  
  •