Il Napoli vince anche a Torino e raggiunge momentaneamente la vetta della classifica, in attesa della partita della Juve a Frosinone: 30 minuti di grande calcio quelli proposti dagli azzurri a Torino, coronati dal doppio vantaggio di Insigne e Verdi.

Ancelotti ha saputo proporre una squadra corta capace di creare sette occasioni da gol, realizzandone due e producendo un predominio territoriale assoluto.

Hamsik per la prima volta, ha dato l’impressione di trovarsi a proprio agio nella nuova posizione di regista e il trio di attacco Mertens, Insigne, Verdi ha funzionato alla perfezione.

Callejon vero e proprio ago della bilancia, che ha permesso al Napoli di trovare il giusto equilibrio e non ha permesso al Torino di attaccare dalla sua parte.

Una vittoria importante, una di quelle che può infondere nella squadra la convinzione non sempre vista in questo inizio di stagione.

Nella ripresa, Belotti ha illuso il Toro che bramava speranze di rimonta, prima del gol di Insigne che ha effettivamente chiuso la partita realizzando la sua doppietta personale.

Condividi su
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •