Home Eventi Gigi D’Alessio & Friends. Il sindaco De Magistris: “Napoli è una città...

Gigi D’Alessio & Friends. Il sindaco De Magistris: “Napoli è una città viva”

143
0

gigi d'alessi oe luigi de magistrisSi è tenuta il 29 Dicembre, la conferenza stampa “Capodanno 2015 a Napoli “ nel maestoso e storico Palazzo San Giacomo, per la presentazione del grande concerto gratuito “Gigi D’Alessio & FRIENDS”, che si terrà a Piazza Plebiscito il 31 dicembre, e verrà trasmesso in diretta su canale 5 e su RTL 102.5.

Alla conferenza hanno partecipato Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il quale ha dichiarato: “La cosa più bella che ci regala questo 2014, è che Napoli è una città VIVA, piena di vitalità, piena di gente che la sta scoprendo senza pregiudizi, con i suoi problemi che non no amiamo nascondere, ma anche con le sue bellezze, con le sue emozioni, una città Inferno e Paradiso allo stesso tempo, una delle città più emozionanti del mondo e il mio augurio è che per il 2015 il vero potere forte sia Napoli. Noi Napoletani siamo forti, e quando un napoletano si mette qualcosa in testa ci riesce ed io amo Napoli e credo in questo progetto.”-

Ospite e patron dell’evento il cantautore Gigi D’Alessio che ha sottolineato: “- Sono orgogliosissimo della mio essere napoletano, cosa ben nota in gran parte del mondo e tutto quello che ho costruito lo devo a Napoli. La mia voglia di fare musica e portare la canzone napoletana in Italia e all’estero  mia ha molto gratificato, ma soprattutto sono felice di essere portavoce di una Napoli che non è solo’Gomorra’ e criminalità, ma Napoli è una città straordinaria divisa tra bene e male, e con questo concerto spero di portare il male dalla parte del bene. Spero di far capire Napoli non è solo la terra dei fuochi e che i prodotti campani, sono i prodotti più buoni in Italia, con quest’evento ho voluto celebrare una rinascita della città, della regione e dei napoletani.” – Ha continuato: “  Abbiamo il Santobono, che riceve più di 300 ricoveri al giorno, mi sono prefissato un obiettivo, ovvero andare a Mediaset chiedere un numero ( 45594) per raccogliere fondi dal 31 dicembre al 10 gennaio, con grandi spot pubblicitari su Mediaset  e raccogliere fondi per l’Ospedale Santobono.”

Insomma per il Capodanno 2015, quest’anno la ricetta è nettamente diversa: canale 5 punterà all’unione di solidarietà e grandi artisti, in grado di accontentare tutti i gusti e di tenere attaccati al televisore giovani e meno giovani attraverso un’offerta particolarmente ricca. Hanno già dato la propria conferma il vincitore morale del Festival di Sanremo 2014, Francesco Renga, Fedez, Alex Britti,  Enzo Avitabile, Anna Tatangelo, Lina Sastri, i Dear Jack.Gabry Ponte, Antonio D’Ausilio, Valentina Stella, Rosario Miraggio, Valerio Scanu,  Biagio Izzo e  i Ditelo voi. Il Capodanno in Piazza del Plebiscito, continuerà per i più audaci fino all’alba sul lungomare  Via Caracciolo, dove sono saranno allestite tante postazioni che trasformeranno il lungomare  nella più grande discoteca all’aperto d’Italia. Fuochi d’artificio a Castel dell’Ovo completeranno la magica nottata napoletana.

Articolo precedenteAl teatro Gelsomino di Afragola Giulio Carfora mette in scena il paradigma del bene e del male
Articolo successivoUna Napoli del passato: tra scatti e ragù
E' una giovane mente creativa del panorama artistico napoletano. Giornalista, Fashion Editor, Photographer, Video-Maker, Graphic Designer, social media marketing, blogger, non si stanca mai di mettersi in gioco e cimentarsi in nuove esperienze. Appassionata di moda e fotografia, si laurea nel 2012, in Fashion Design e specializzandosi in Comunicazione, editing e Advertising.