Daniele Orabona, il cittadino di origini casoriane residente a Parete, sarebbe morto perchè investito da una vettura.

Questo è quanto riportato anche dal quotidiano Internapoli, naturalmente una versione tutta da confermare; sarà l’autopsia a chiare ogni dubbio.

Il ragazzo avrebbe vissuto per strada gli ultimi giorni della sua vita e sarebbe finito sotto un’auto in uno dei viali nei pressi del centro direzionale.

L’investitore si sarebbe anche fermato cercando di prestare soccorso al trentunenne, ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare.

Condividi su
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •