Home Cronaca & Attualità Frattamaggiore. Rapina in gioielleria, titolare spara e uccide rapinatore

Frattamaggiore. Rapina in gioielleria, titolare spara e uccide rapinatore

101
0
Ieri sera introno alle 20, tre rapinatori hanno provato a rapinare la gioielleria Corcione a Frattamaggiore sul centrale Corso Durante.
I tre con maschere di Carnevale, arrivati in sella a due scooter hanno fatto irruzione nel locale.
Uno dei rapinatori, Raffaele Ottaiano, è morto sotto i colpi esplosi dal titolare del negozio, un altro è stato fermato da un agente di polizia fuori servizio, mentre il terzo è riuscito a sfuggire alla cattura.
Il nome del rapinatore arrestato è Luigi Lauro, nato a Caserta, 28 anni fa, e residente a Crispano (Napoli), lo stesso ha rivelato il nome del complice morto durante l’interrogatorio.
Continuano le ricerche del terzo complice.
Articolo precedenteIl Napoli ritorna primo, 4-1 alla Lazio in rimonta
Articolo successivoImportuna una ragazza al pub, il fidanzato interviene e finisce a botte e a coltellate. Carabinieri arrestano un 16enne per tentato omicidio
Raccontare quello che accade senza dare giudizi, senza cedere alle pressioni, probabilmente non è il giornalismo dei giorni nostri, ma è sicuramente dare il giusto servizio ai lettori. Vive a Casoria, scrive, fotografa, sogna.