Home Cronaca & Attualità Frattamaggiore. Cade tetto di un capannone, muore imprenditore.

Frattamaggiore. Cade tetto di un capannone, muore imprenditore.

96
0

downloadCede il tetto di un capannone di una ditta di detersivi in via Roma a Frattamaggiore, imprenditore muore all’istante. Il corpo senza vita di Domenico Chiacchio, 57 anni, di Frattamaggiore, imprenditore edile è stato trovato tra scatoloni di carta per uso domestico. L’uomo si era recato nell’azienda di detersivi per visionare la copertura del deposito che necessitava di lavori. Mentre stava facendo il sopralluogo il tetto del capannone è crollato. Il corpo di Chiacchio è stato scoperto solo dopo quattro ore, quando alcuni conoscenti hanno notato nei pressi del capannone, l’auto dell’imprenditore, lasciata in sosta nelle prime ore del mattino. Il magistrato della Procura di Napoli Nord, ha disposto l’autopsia per stabilire le cause.

Articolo precedenteL’appuntamento Mondiale dei Giovani della Pace è arrivato in terra Partenopea.
Articolo successivoCasoria. Fans in delirio per Massimiliano Morra.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli