Home Napoli Fontana di Monteoliveto paragonabile ad una mini discarica: il proprietario del Gambrinus...

Fontana di Monteoliveto paragonabile ad una mini discarica: il proprietario del Gambrinus disposto ad “adottarla”

337
0

Come si può ben notare dalle foto scattate da Francesco Emilio Borrelli e successivamente pubblicate sulla pagina Facebook, la storica fontana di Monteoliveto è ridotta ad una discarica a cielo aperto.

Resti di bottiglie, cartacce ecc hanno occupato uno dei simboli più importanti della nostra città.

Come riporta il post di Borrelli, il proprietario del bar “Gambrinus”, Massimiliano Rosati, sembrerebbe disposto ad “adottare” la fontana e a trasferirla a piazza del Plebiscito.

“Il coinvolgimento dei privati nella tutela del patrimonio artistico e ambientale è l’unica via da percorrere per difendere i nostri tesori, considerando che le casse dei comuni italiani sono sempre più vuote e i costi manutentivi aumentano costantemente. La proposta del Gambrinus di adottare la fontana di Monteoliveto e di spostarla in piazza del Plebiscito, coniugherebbe efficacia in termini di controllo e restituzione della dignità ad una delle opere più caratteristiche della città”, scrive Borrelli.

Articolo precedenteMancata raccolta dell’indifferenziato a Casoria,il consigliere Sossio Salma: ”Ma perché l’amministrazione non si riduce lo stipendio per il bene della cittadinanza?”
Articolo successivo“Famiglia Cristiana” ironizza sul terremoto ad Ischia. Le parole di Borrelli e Simioli
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Amante dei libri trattanti la metafisica. Autodidatta nel campo della pittura. La sua passione è sempre stato il giornalismo, e non vede l'ora di realizzarla.