Home Moda & Costumi Flower-Beard Una nuova eccentrica tendenza Hipster, che ha spopolato sui social

Flower-Beard Una nuova eccentrica tendenza Hipster, che ha spopolato sui social

188
0

flower beard“Mettete dei fiori nei vostri cannoni…”, cantavano qualche anno fa I Giganti; ebbene chissà se l’inventore di questa stravagante tendenza non si sia ispirato proprio a questa canzone…pensando di abbellire le folti barbe, tanto in voga quest’anno, con tanti coloratissimi fiorellini.
Via libera a margherite, peonie, lillà, violette, mughetti e campanelli, purché siano inseriti con estrema cura e senso della composizione, tra un pelo e l’altro.
La tendenza a quanto pare sembra provenire dagli Stati Uniti, ed abbia invaso tutto il mondo, anche se molte foto con simili addobbi floreali, risalgono al 1977. Ma anche la rivista italiana Tv Sorrisi e Canzoni rivendica una copertina di un anno e mezzo fa con Jovanotti e una barba piena di margherite…
A dimostrare il grande successo della tendenza, due hashtag, #flowerbeard e #flowerbeards, battutissimi su Instagram nelle ultime ore e un profilo tumblr @willitbeard in cui l’artista barbuto Pierce Thiot si è divertito, insieme alla moglie fotografa Stacy, a riempirsi la barba di fiori e non solo (pezzi di lego, cuffie dell’iphone, confetti, pittura, soldatini…) realizzando un vero e proprio portfolio tematico.
Certo è che, nonostante queste composizioni floreali siano bellissime, risulterebbe troppo complesso uscire per strada con una flowerbeard come se si indossasse una semplice polo. Un così imponente decoro sul volto complicherebbe il normale svolgimento di azioni quotidiane come gustarsi un caffè, mangiare un panino o anche baciare la propria fidanzata. Questa moda floreale però esalta notevolmente, il lato sensibile maschile, investendolo di un’aura poetica e romantica. Chissà se in Italia, fra qualche tempo, non spunteranno per le strade cittadine numerosi seguaci della flowerbeard americana.
– E voi avete già provato ad abbellire la vostra barba? Siamo curiosi mandateci i vostri scatti!

Articolo precedenteLustro e storia alla Nunziatella
Articolo successivoZurigo un paradiso di eventi per tutte le stagioni. “Zürich, ich komme gleich an !” Zurigo, sto arrivando!
E' una giovane mente creativa del panorama artistico napoletano. Giornalista, Fashion Editor, Photographer, Video-Maker, Graphic Designer, social media marketing, blogger, non si stanca mai di mettersi in gioco e cimentarsi in nuove esperienze. Appassionata di moda e fotografia, si laurea nel 2012, in Fashion Design e specializzandosi in Comunicazione, editing e Advertising.