Home Sport Finisce in parità l’amichevole tra Arzanese e Casoria

Finisce in parità l’amichevole tra Arzanese e Casoria

122
0

calcioDopo la grande festa di presentazione, il Casoria Calcio scende nuovamente in campo per affrontare la sua seconda amichevole di precampionato contro l’U. S. Arzanese, compagine che milita in Serie D. Mister Marino, pur non avendo tutta la rosa a disposizione, opta per il consueto 4 4 2 con Salerno tra i pali, Cuomo, Capogrosso, Buonocore, Migliaccio, Nocerino, La Cava, Tortorella, Di Perna, tandem d’attacco con Alfonso Brando e Giovanni De Stefano.
Partono subito forte i viola che limitano al minimo la manovra offensiva dei padroni di casa e si propone in diverse occasioni sotto la porta avversaria. Al quarto d’ora di gioco è Brando a rendersi pericoloso. Lancio dalla trequarti, De Stefano di tacco appoggia per l’attaccante ex Castel di Sangro che scarica un destro potente ma la palla è alta. E’ il preludio al gol. Infatti, ancora un lancio lungo agganciato da De Stefano defilato a destra, che mette la palla in mezzo pescando l’inserimento di Brando che solo davanti al portiere non sbaglia. I padroni di casa provano a rispondere ma è ancora il Casoria a rendersi pericoloso, cross dalla sinistra spizza di testa De Stefano che non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Quasi allo scadere della prima frazione di gioco l’Arzanese trova il guizzo vincente che rimette la partita in parità.
Inizia il secondo tempo con qualche cambio, anche se il ritmo di gara si abbassa e la squadra sembra slegata nei reparti, complice anche la preparazione atletica ancora in corso. Da segnalare l’uscita dal campo di De Stefano per un pestone ricevuto ma l’episodio non dovrebbe destare preoccupazioni per le prossime partite. Trascorre la seconda frazione di gioco con poche azioni ma segnali importanti sui giocatori e sulle potenzialità della formazione viola. Un test molto positivo sia per la differenza di categoria tra le due squadre sia per la condizione atletica dei giocatori.

 

Articolo precedenteAfragola. Riapre al pubblico la sede dell’ Ufficio Postale di Via Trieste e Trento.
Articolo successivoTre sedicenni vincono premio di Google per sfamare l’Africa
Vive a Casoria, laureato in culture digitali e della comunicazione. Gli studi in comunicazione lo avvicinano al giornalismo e da aprile del 2013 collabora per “Il Giornale di Casoria”. Amante della lettura, in particolar modo tutto quello che riguarda Stephen King. Appassionato di calcio e F1, negli ultimi anni si è avvicinato al mondo del pugilato.