Home Eventi Festa S. Mauro, spazio alla fanfara e a Michele Placido

Festa S. Mauro, spazio alla fanfara e a Michele Placido

848
0

Una Basilica di San Mauro colma di entusiasmo ha salutato martedì 10 gennaio, uno degli eventi principali della Festa di San Mauro. L’esibizione di Monica Sarnelli ha richiamato tantissimi cittadini, entusiasti di riscoprire dopo anni di oblio, la tradizione della Festa Patronale col suggello di artisti di caratura nazionale.

Monica Sarnelli si è confermata un pilastro della canzone partenopea e non solo riscuotendo applausi e rapendo per oltre un’ora appassionati e cittadini che hanno presenziato all’esibizione. Lo show tra musica e fede di martedì è soltanto uno degli appuntamenti del ricco calendario delle celebrazioni. In queste ore si stanno concludendo le visite guidate delle scolaresche alla Basilica di San Mauro nel tour tridimensionale reso possibile dai visori in 3D, mentre nella serata dell’11 gennaio, sempre in Basilica, si esibirà la Fanfara dei Carabinieri.

L’attenzione è già calamitata dall’appuntamento di giovedì 12 gennaio quando alle 20 alla Basilica di San Mauro entrerà in scena Michele Placido con Serata d’Onore, un viaggio tra musica e poesia unico con un mattatore dell’ultimo mezzo secolo di cinema italiano. Come per tutti gli eventi l’ingresso sarà gratuito.

“La partecipazione e l’entusiasmo percepito durante l’esibizione di Monica Sarnelli e in generale per tutti gli eventi in calendario sono il segnale tangibile di una voglia di aggregazione e tradizione alla quale abbiamo saputo dare una risposta importante” ha dichiarato il sindaco Raffaele Bene.

“Aspettiamo i cittadini ai prossimi eventi, a partire dall’esibizione della Fanfara dei Carabinieri e alla serata di Michele Placido fino al gran finale di domenica con gli sbandieratori. La riscoperta di San Mauro è un regalo ad una comunità che merita un riscatto a tutti i livelli” è il pensiero dell’asssessore alla Cultura Vincenzo Russo.

Articolo precedenteAfragola, sequestrato terreno adibito a discarica
Articolo successivoCasoria tra musica e preghiera
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli