In questo particolare momento storico sono molteplici le difficoltà economiche di chi ha una propria attività, di chi lavora a nero, di chi ha perso il lavoro e in generale di tutti i cittadini. L’emergenza Covid sta, purtroppo, mettendo in ginocchio non solo il sistema sanitario nazionale ma il mondo intero.
Nonostante ciò, non mancano i gesti di solidarietà di gestori di attività di ristorazione che invitano le persone che hanno difficoltà “a mettere il piatto a tavola” a recarsi da loro per poter consumare un pasto caldo.
” Se realmente hai difficoltà economiche tutti i giorni dalle 11:00 alle 12:00 da Osteria numero uno sita in via San Martino 110 – 112  San Giorgio a Cremano, mangi e non paghi” l’invito di una trattoria del territorio campano.
Ma non sono i soli ad aprire le porte del loro locale. Anche sul territorio casoriano Edoardo Buonerba, il titolare del ristorante I sapori di Napoli sito in via Po’ 73, e il suo team , durante tutto il periodo del lockdown hanno cucinato gratuitamente  per chi ne aveva  bisogno.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •