“Chiudere una stazione ferroviaria, anche solo per poche ore nel fine settimana, per sottrarla ai vandali equivale a piegarsi alla microcriminalità. Né risolve il problema visto che le devastazioni e le aggressioni al personale possono verificarsi a qualsiasi ora di qualsiasi giorno, come raccontano le cronache quotidiane”. Lo afferma la Consigliera regionale campana di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala, Consigliere Segretario della Commissione Trasporti della Regione Campania, per la quale “anziché gettare la spugna e limitarsi a scaricare il problema esclusivamente sulla Prefettura e la Questura, Regione ed Eav meglio farebbero a rilanciare e a qualificare, come avevano promesso per la stazione di Torregaveta senza dar seguito a nulla, gli investimenti sulla sicurezza delle stazioni”. “Estendere poi il trasporto gratuito su ferro, gomma e mare all’Esercito e a tutte le forze di polizia giudiziaria, come abbiamo proposto a più riprese in diverse sedute di Commissione, contribuirebbe sicuramente a dare maggiori garanzie di sicurezza al trasporto pubblico locale”, conclude la Consigliera regionale campana di Forza Italia.

Condividi su
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •