La candidata Angela Russo proprio oggi, come si evincerebbe da un documento che da qualche ora circola sui social, avrebbe sporto formale querela nei confronti del proprio avversario Raffaele Bene.

Motivo? “Diffamazione”, mezzo che il suo avversario avrebbe utilizzato nei suoi confronti.

La vicenda con tutta evidenza, farebbe riferimento al precedente dibattito di entrambi presso la redazione Kompetere Journal, in cui Bene avrebbe fatto cenno ad alcune vicende del passato della Russo che hanno acceso gli animi e fatto scattare la rabbia tanto che la donna ha intimato alla redazione di non far andare in onda la trasmissione.

In quel caso Raffaele Bene avrebbe affermato che il motivo di tanta rabbia sarebbe stato che lui stesso, parlando in tema di legalità, stava per accennare ai fatti che hanno portato allo scioglimento del comune di Arzano nel 2014, anno in cui lei aveva l’affidamento esterno del servizio legale, sostenendo a più riprese “i rapporti di parentela stretti che la Russo ha con i rappresentanti dell’ente”.

La Campagna elettorale termina stasera, per il ballottaggio restano ormai solo due giorni.

La sfida è aperta, ma le recenti polemiche sembra, non hanno intaccato le decisioni degli elettori casoriani.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •