Pronti, partenza, multa. A Casoria venerdì è tornato il consueto appuntamento settimanale con il mercato alimentare e per non farsi mancare niente alla ripartenza non è mancata la denuncia ad un ambulante. Come riporta il sindaco Raffaele Bene con un post su Facebook, la polizia municipale durante un controllo di routine all’interno dell’area mercatale, ha colto in flagrante un ambulante privo di autorizzazione e che vendeva merce senza seguire alcuna norma igienico sanitario. Al momento della contravvenzione, il venditore ha opposto resistenza ai due agenti della municipale, ingiuriandoli e commettendo reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Gli stessi agenti guidati dalla solerzia del vice comandante Luigi Onorato sono riusciti a fermare l’uomo e a condurlo in caserma.