Home Cronaca & Attualità Degrado Cittadino Parte Ottava: quando i bambini giocano tra i rifiuti e...

Degrado Cittadino Parte Ottava: quando i bambini giocano tra i rifiuti e i grandi scelgono di non vedere

189
0

Il secondo appuntamento di questa giornata mi ha portato alla villa comunale di Casoria e con piacere ho potuto notare che c’era una gran festa, le risate dei bambini con i costumi di Carnevale hanno aiutato ad allentare la forte tensione che ho provato dopo.

Come al solito tutto sembra non scalfire minimamente i cittadini della città, ho fatto un sopralluogo per capire quale fosse la situazione e il risultato è stato grottesco. Ormai le foto sono la testimonianza di ciò che vedo ma ciò che mi ferisce di più, è osservare i luoghi verdi completamente abbandonati a se stessi e dove i bambini giocano!

Lo specchio della città è corrotto dal degrado e noi non stiamo facendo niente per cambiare le cose.

Dobbiamo fare pulizia di ciò che distrugge e cominciare a coltivare il fiore di un nuovo inizio,con costanza e determinazione il sole può tornare a splendere sulle nostre vite!

Io stesso ad un certo punto ho cominciato a ripulire nel mio piccolo e inutile dirlo, la gente mi ha guardato come un alieno venuto da qualche mondo astratto!

Vergogna!!!!!