Home Cronaca & Attualità Cure mediche: non tutti gli italiani possono permettersele

Cure mediche: non tutti gli italiani possono permettersele

102
0

Secondo quanto riportato da Kontrokultura, gli italiani sarebbero troppo poveri per permettersi di comprare farmaci. Secondo i dati, oltre mezzo milione di italiani nel 2018 ha dovuto rinunciare alle cure mediche. I poveri, infatti, spenderebbero in salute un quinto rispetto alle famiglie agiate per un totale di 117 euro all’anno a differenza dei 703 euro l’anno dei non poveri. “Sono davvero troppe le persone che non hanno un reddito sufficiente a permettersi il minimo indispensabile per sopravvivere” ha affermato Sergio Daniotti  presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus su Kontrocultura.it e ha invitato i cittadini a donare un medicinale a chi è più sfortunato durante la Giornata di raccolta del farmaco.

Articolo precedenteRiceviamo e pubblichiamo: lettera di un cittadino di Casoria/Arpino, contro il degrado della zona
Articolo successivoDal 23 al 25 Novembre VisiTuscia presenta la Tuscia. In programma un convegno sul rilancio del sistema termale viterbese
Studentessa di psicologia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con la passione per la lettura e la scrittura. Amante dei viaggi con un'insaziabile curiosità di conoscere tutto ciò che vale la pena conoscere. Già redattrice per il sito Fonte ufficiale.