Home Casoria Convegno al Comune di Casoria Internet & Social tra rischi e opportunità.

Convegno al Comune di Casoria Internet & Social tra rischi e opportunità.

217
0

Un interessante convegno sui rischi e le opportunità dell’utilizzo di internet, avvenuto il 23 novembre in sala consiliare, ha coinvolto istituzioni di primo rilievo come il Sindaco di Casoria, l’assessore regionale alle Politiche Giovanili Lucia Fortini e la neo sindaca di Arzano Vincenza Aruta, ma anche la cittadinanza, in particolare un gruppo di studenti dell’Andrea Torrente. 
Ad aprire il “banchetto” è stato proprio il padrone di casa, il primo cittadino Raffaele Bene, il quale ha tenuto ad evidenziare l’importanza di momenti di confronto come quelli aperti durante il convegno. Gli ospiti presenti sono stati molteplici e, tutti, per grandi linee hanno espresso pareri simili circa l’utilizzo di internet e dei social, distinguendone i rischi e le opportunità. 
Tutti ormai, grandi e piccoli, conosciamo la realtà, tutti hanno una minima consapevolezza dei
rischi del web, a partire dal revenge porn agli hate speech passando per il dark web. Tuttavia, siamo figli dei nostri tempi, ed è innegabile che sia cambiato radicalmente il “metodo” e mi riferisco al modo di imparare, al modo di lavorare, di informarsi, ma solo per fare qualche esempio. 
Sulla base di ciò, quindi, è necessario confutare sermoni o dogmi arcaici e grezzi che tendono ad affermare come verità assoluta che l’apprendimento avvenga esclusivamente ad opera dei classici libri di testo. Proprio sul tema dell’acquisizione delle conoscenze, Internet non è altro che un’opportunità e un beneficio immenso, e ciò è dimostrato dalla realtà. Ragazzi che non possono acquistare libri per motivi economici, hanno studiato il Manzoni, o il “Big Brother” di G. Orwell, o ancora gli integrali, mediante la nuova tecnologia rappresentata da pc, smartphone, tablet, smart watches… Non esistono dunque, apprendimenti di serie A o di serie B, è il libero arbitrio dell’uomo che ne fa da protagonista.

Articolo precedenteWeekend in allerta meteo arancione, domani scuole chiuse
Articolo successivoSport, impegni in trasferta per le squadre Casoriane
Studente del quinto anno del liceo scientifico, è membro della ‘Commissione osservatori Esteri’ del C.N.G. Tra le sue passioni, oltre quella del giornalismo, mezzo ad altissimo impatto mediatico e sociale, vi è la lettura e un forte attivismo politico.