Home Politica Continua il progetto di partecipazione pianificata a Casoria per la elaborazione del...

Continua il progetto di partecipazione pianificata a Casoria per la elaborazione del Piano urbanistico comunale

162
0
L’Amministrazione Comunale di Casoria, dopo  l’approvazione dei “ Criteri e obiettivi posti a base della elaborazione del P.U.C., come previsto da una apposita Legge Regionale  e di seguito dal  regolamento di attuazione ”, allo scopo di acquisire ulteriori suggerimenti e proposte da valutare per la definizione delle scelte strategiche di pianificazione, nonché per costruire un quadro conoscitivo condiviso del territorio,  ha ritenuto opportuno coinvolgere cittadini, imprese, commercianti  ed associazioni del Territorio in un processo di “pianificazione partecipata”, attraverso  uno specifico questionario, che per l’appunto può essere compilato direttamente dai cittadini, che in questo modo partecipano attivamente alla costruzione del PUC che attuerà il governo del territorio per i prossimi anni.
Il questionario è un ulteriore strumento di conoscenza e di partecipazione di quelli che sono i punti di forza e di debolezza del territorio di Casoria.
I problemi, i bisogni, le esigenze che verranno manifestati saranno utili suggerimenti alla Pubblica Amministrazione per meglio indirizzare le azioni e gli interventi sul per la individuazione delle esigenze prioritarie del territorio e, soprattutto, per consentire la più ampia collaborazione alle scelte amministrative.
La sensibilizzazione ed il coinvolgimento della popolazione diventa, quindi, uno strumento fondamentale per l’Amministrazione stessa, per i singoli cittadini, per le associazioni e gli operatori economici al fine di esprimere un progetto di pianificazione che sia in grado di armonizzare gli interessi socio-economici con gli aspetti ambientali e territoriali.
Le idee, ai fini della partecipazione, possono essere presentate da qualsiasi cittadino o gruppi di cittadini, impresa, ente pubblico o privato, da qualsiasi associazione o altra istituzione interessata.
Le idee, le proposte e le criticità indicate possono riguardare tutte le tematiche trattate nel “ Preliminare di Piano” o che possano offrire ulteriori motivi di riflessione e approfondimento più puntuale.
Nella formulazione delle idee, e della proposte, si raccomanda unicamente di essere chiari e sintetici.
Il questionario da compilare, potrà essere scaricato dal sito ufficiale del Comune di Casoria/Amministrazione Trasparente/Pianificazione e Governo del Territorio e consegnato direttamente a mano al protocollo generale del Comune e/o trasmesso al seguente indirizzo: Al Sig. Sindaco del Comune di Casoria – p.zza Cirillo, 80026, Casoria (NA), oppure a mezzo pec:  protocollo@pec.comune.casoria.na.it.
Un ottimo progetto quello della ‘Partecipazione pianificata’ nel territorio casoriano. Dopo anni sono state finalmente prese in considerazione le esigenze di ogni singolo cittadino per risolvere, o quantomeno cercare di trovare una soluzione alle problematiche riscontrate nella città di Casoria, per una seria politica di programmazione urbanistica, che si spera tenga conto del livello ormai insopportabile di consumo del suolo a seguito del sacco edilizio della Città che si è riproposto dagli anni ottanta in poi, e che ha dato luogo ad uno sviluppo caotico e disordinato, con interi quartieri abusivi che, senza servizi ed luoghi di socialità e di aggregazione, finiscono giocoforza per essere solo dormitori. Lo stesso sindaco Raffaele Bene, ha pubblicato un link sulla sua pagina sociale che rimanda al questionario affinché ogni cittadino possa, come sopracitato, ‘raccogliere idee ed opinioni utili’ per affrontare le criticità del territorio.
Per ulteriori informazioni e per visualizzare il questionario, bisogna copiare nel browser il seguente link: https://bit.ly/39giwfL. Oppure:
Articolo precedenteAllerta Meteo: A Casoria scuole chiuse il 6 Febbraio
Articolo successivoUna Francia sempre più verde nelle novità dell’offerta turistica 2020. Presentate a Napoli da Atout France alcune destinazioni francesi
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Amante dei libri trattanti la metafisica. Autodidatta nel campo della pittura. La sua passione è sempre stato il giornalismo, e non vede l'ora di realizzarla.