Frattamaggiore 21 febbraio 2019 – Si è svolta la prova scritta del concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di Operatori Socio Sanitari presso l’ASL Napoli 2 Nord. La selezione ha fatto seguito ad una prima prova preselettiva svoltasi a dicembre scorso, cui avevano partecipato 6579 candidati.

Anche la prova scritta, come già avvenuto per la prova preselettiva, ha avuto luogo nel Teatro Tenda di Napoli, così da permettere di ospitare tutti gli 815 aspiranti ammessi a questa fase del concorso.

La Commissione di concorso, i Dirigenti dell’ASL Napoli 2 Nord e i circa 60 dipendenti dell’ASL Napoli 2 Nord che hanno gestito le prove di concorso sono stati applauditi dai candidati, dopo aver spiegato le procedure che sarebbero state seguite e aver presentato l’iter della prova. Molti tra i presenti, poi, si sono complimentati con lo staff dell’ASL Napoli 2 Nord per la procedura trasparente e l’ottimo livello di organizzazione assicurata.

Il Concorso per gli OSS dell’ASL Napoli 2 Nord è il primo del genere che si tiene in Campania da quando nel 2001 è stata istituita questa figura professionale. Dopo la correzione dei compiti – che richiederà alcune settimane – i candidati ammessi con un punteggio superiore a 21 saranno chiamati a sostenere la prova orale.

Data l’ottima gestione della procedura, il Direttore Generale Antonio d’Amore ha voluto inviare i propri pubblici ringraziamenti alla Commissione, all’Ufficio del Personale e a tutto il personale aziendale impegnatosi nella gestione del concorso-evento.

Condividi su
  • 39
  •  
  •  
  •  
  •