Il consigliere dell’opposizione Sossio Salma, attraverso un comunicato destinato al sindaco di Casoria Pasquale Fuccio, al sindaco di Arzano Fiorella Esposito, al direttore e al presidente del Consorzio Cimiteriale di Casoria, Casavatore e Arzano Francesco Leo e Giuseppe Vecchiano, al Prefetto di Napoli Carmela Pagano, ha sottolineato la mancata pubblicazione di atti/provvedimenti all’ Albo peretorio on line del Consorzio Cimiteriale tra i comuni di Casoria, Casavatore ed Arzano.

Il consigliere come da foto, chiede secondo l’articolo 32 comma 1 della legge n.69 del 18 giugno 2009, la pubblicazione dei suddetti atti.

Secondo Salma e secondo la legge, chi di dovere illegittimamente non ha pubblicato in internet i pagamenti e gli affidamenti di servizi a seguito di espletamento di procedure di gara.

Si richiede, quindi, la pubblicazione tempestiva di tutti i servizi.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •