Home Politica Comunicato Cinquestelle Casoria: “E’ necessario che i cittadini sappiano…”, quale sarà la...

Comunicato Cinquestelle Casoria: “E’ necessario che i cittadini sappiano…”, quale sarà la risposta del sindaco Bene?

36
0

La consigliera comunale pentastellata al comune di Casoria, Elena Vignati ha diffuso un importante messaggio attraverso i social.

In esso si avverte la cittadinanza (È necessario che i cittadini sappiano (…) di cosa ha fatto il comune, delle scelte sbagliate adottate di recente di cui i residenti ad oggi non ne saprebbero in teoria nulla.

Di seguito il contenuto del messaggio: ”

Il Comune di Casoria grazie alla scelleratezza e all’ approssimazione della classe politica che governa la città ha perso nell’ultimo periodo in ordine:

 FINANZIAMEMENTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO PER LE LUMINARIE
Sbagliando tre volte la richiesta.

FINANZIAMENTO PER PROGETTI E OPERE PUBBLICHE PER 8 MILIONI DI EURO DA CITTÀ METROPOLITANA

Cosa hanno fatto in 6 mesi?

 Come primo atto dell’amministrazione è stato sostituito l’amministratore delegato di Casoria Ambiente.
 22 assunzioni, tra le quali i vincitori del concorso della Giunta Carfora – Casillo del 2013, con un comune in cui la situazione dei debiti dell’ente resta un mistero. Questo chiaramente prima che scadessero le graduatorie, ossia Settembre 2020.
 Affidamenti diretti a candidati della lista Casoria Libera
 Pagamenti a consiglieri Comunali
 Rinnovo Contratti ai Candidati Consiglieri
 Affidamento di immobili Comunali ad associazioni con parenti candidati
 Affidamento di beni confiscati alla Camorra con procedure per nulla trasparenti e legittime
 Stadio San Mauro-incuria del manto erboso che si è inevitabilmente rovinato
 Chiusura Asilo Nido

Cosa faranno ancora…?” Naturalmente non sono mancati commenti positivi e negativi.

Il movimento con il suo enunciato ha voluto mettere in guardia i casoriani di tutti i disagi noti e non in città. Quale sarà la risposta del primo cittadino?

Articolo precedenteOspedale di Casoria. Ciaramella “Non chiuderà!”
Articolo successivoGiovani medici professionisti, semplificate procedure di autorizzazioni. Consigliera Ciaramella: “A breve pubblicazione del nuovo decreto”
Giornalista pubblicista laureata in letteratura, amo questo lavoro e soprattutto raccontare liberamente la realtà dei fatti, senza remore. Tenace e appassionata della mia professione, ritengo l'attività giornalistica, dopo decenni di esperienza, preziosa e entusiasmante che contribuisce a una crescita morale e intellettiva.